Sei qui: Home Cenni Storici

Cenni Storici

Origine del Nome

Il nome ha un evidente significato, è il diminutivo di Casale che trova origine nel fatto che probabilmente fu in loco un casale o un terreno con una casa colonica. Per quanto riguarda invece la seconda parte del nome, essa indica la collocazione geografica.

 

Storia

Comune di Casaletto di Sopra, Casaletto di Sopra (Cremona), sec. XV -, SIUSA

Altre denominazioni:
Casaletto di Sopra con Romanengo del Rio e Melotta

Nel 1451 Casaletto di sopra è menzionato tra la terre, le ville e i luoghi "que nunc obediunt civitati Cremone", afferenti alla Porta Ariberti. Casaletto di sopra è citato tra i comuni del Contado di Cremona nel 1562 ed elencato sempre tra i comuni del Contado nel 1634. Nel "Compartimento territoriale specificante le cassine" del 1751 Casaletto di sopra era una comunità della provincia superiore del Contado cremonese, dato confermato anche dalle risposte ai 45 quesiti della giunta del censimento, datate 1751. Dallle risposte ai 45 quesiti emerge che il comune era parte della signoria di Romanengo, feudo dei signori Sannazzari. L'amministrazione del comune era affidata a due deputati, un cancelliere e un console, eletti dall'assemblea dei capifamiglia. Ai due deputati spettava il controllo della giustizia dei riparti e l'esecuzione dei pubblici ordini. Il cancelliere redigeva le pubbliche scritture e conservava presso di sè i riparti e gli ordini, unici documenti della comunità. Non vi era tesoriere in quanto il ministro della casa Paderna anticipava il pagamento di tutti i carichi ed esigeva poi i pagamenti dai contribuenti. Alla metà del secolo XVIII il comune era sottoposto alla giurisdizione del podestà feudale e a quella del podestà di Cremona; il console, tutore dell'ordine pubblico, prestava giuramento sia alla banca feudale che alla banca criminale della provincia superiore della curia pretoria. All'epoca la comunità contava 160 anime.

 

Copyright © 2011 - Comune di Casaletto di Sopra Piazza Roma, 1 26014 Tel. 0373/72277 Fax 0373/270224 E-mail: info@comune.casalettodisopra.gov.it  Pec: comune.casalettodisopra@pec.regione.lombardia.it

C.F. e P.IVA 00325800191

Accessibilità - Note Legali e Privacy

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Sito realizzato da Xanto S.r.l.

Il sito e' gestito direttamente dal personale e dall'amministrazione del Comune di Casaletto di Sopra.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information